Pioneer presenta Remix Station 500 per DJ

Pioneer ha appena lanciato un dispositivo per deejay, si chiama Remix Station 500. Si tratta di un dispositivo multieffetti molto semplice da usare, è dotato di tre selezioni di effetti, Rhythm FX, Scene FX e Release FX. Praticamente riprende le migliori caratteristiche del Remix 1000, però disposto in maniera più semplice ed intuitiva. Il deejay avrà a portata di mano le manopole Pressure Controller in maniera da modificare e variare i parametri e gli effetti selezionati. Il pulsante Cutomise permette di selezionare e al contempo stesso salvare le proprie creazioni fatte con l’effetto Scene FX e batteria, mentre il pulsante Signal Flow, permette di aggiungere all’istantem Scene FX ai Rhythm FX.
pioneer-remix
Può essere anche utilizzato come controller USB tramite VST/AU/RTAS con il software RMX-500 Plug-in. La sezione ritmica FX dispone di cinque effetti audio tra cui Roll, Trans, Add, Rev Delay, Offset. Questa sezione ha anche cinque tasti dello strumento dedicato alla batteria con Kick, Snare, Clap, Hi Hat, Cymbal. Il pulsante Overdub ha la funzione di sequenziare liberamente le combinazioni di beat e Rhythm FX. Pioneer RMX-500 è di piccole dimensioni e quindi facile da portare ed è provvisto di ingressi RCA per la facile connessione a tutti i modelli CDJ della gamma. Verrà messo in vendita a febbraio.

Via geekygadgets

Che ne pensi? Dacci la tua opinione!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *