Phantom la mini bombola d’ermegenza per sub

Le immersioni sono fantastiche, in quanto puoi scoprire dei mondi sommersi, pesci colorati, grotte meravigliose, ma l’imprevisto è sempre dietro l’angolo anche per i sub più esperti, può capitare che la bombola sia difettosa o che manca l’ossigeno, allora è meglio premunirsi di una mini bombola d’ermegenza, la Phantom, che va messa come se fosse una collana in modo da rendera accessibile alla bocca e ha una autonomia massima di 5 minuti, in modo da emergere in tranquillità e senza fretta in modo da evitare l’embolia polmonare.

Per adesso è un concept, ma vista l’utilità è possibile che venga messa in produzione.

Via YankoDesign

Che ne pensi? Dacci la tua opinione!

Loading Facebook Comments ...

5 thoughts on “Phantom la mini bombola d’ermegenza per sub”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *