Esoscheletro per paraplegici

La Berkeley Bionics, dopo aver progettato l’esoscheletro per i soldati dell’esercito americano, ha pensato bene di farne uno simile per quelle persone che non sono in grado di camminare. Questo esoscheletro si chiama eLEGS ed è pensato per i paraplegici, è un dispositivo di intelligenza artificiale bionico che permette di aiutare i paraplegici e tutte le persone disabili che hanno problemi di movimento, a camminare. In sostanza questo esoscheletro permette di piegare correttamente il ginocchio, di camminare fino ad una velocità massima di 3 km/h.

Può essere usato anche per la riabilitazione nel caso di arti compromessi in modo grave. Questo esoscheletro costa 100.000 dollari e non sarebbe male se fosse presente in Italia presso qualche centro per la riabilitazione motoria.

Via gizmowatch

Che ne pensi? Dacci la tua opinione!

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *