Category Archives: Gadget per bambini

Cannucce luminose

Cannucce_LuminoseGrazie alla collaborazione di Braccialetti Luminosi Fluo, abbiamo avuto la possibilità di testare questo gadget divertente: le cannucce fluorescenti. Si tratta delle cannucce luminose che hanno lo scopo di dare un tocco simpatico e divertente mentre si sta sorseggiando il proprio drink. Le cannucce sono di plastica trasparente, all’interno vi è una piccola barretta con dentro del liquido colorato. Per attivarla basta piegare leggermente la barretta, fino a che non si sente il “click”, poi bisogna agitare per 2-3 secondi. In questo modo si vede il colore fluoroscente che si illumina, la barretta va sù e giù, ogni volta che si sorseggia il drink dalla cannuccia.
Inizialmente l’ho fatta provare a mia figlia di 7 anni, e si divertiva un sacco a bere il succo di frutta con la cannuccia fluorescente al buio! Dopo averla pulita ci ha giocato come se fosse una bacchetta magica delle Winx.
Poi ho anche invitato qualche amico per bere qualche drink analcolico, ci siamo divertiti a berli con queste cannucce luminose, sempre al buio. La luminosità della cannuccia è di circa 7 ore, il che è perfetto come durata.Cannucce_Luminose1Questi gadget sono l’ideale per le feste, dopocena e sopratutto aperitivi. Sono anche un gadget divertente per i bambini, che possono usarle anche come gioco. Sono disponibili, in confezioni da 50 cannucce in colori diversi (giallo, fucsia, rosso, verde e arancio), da Braccialetti Luminosi Fluo.

Via Braccialetti Luminosi Fluo

Filip lo smartwatch che controlla i bambini

Si sa che i bambini hanno una capacità straordinaria di sfuggire agli occhi dei genitori, basta un attimo di distrazione per non trovarseli più davanti. Per poter stare più tranquilli bisognerebbe fare in modo che ogni bambino sia dotato di un localizzatore.
filip
A tal punto la Filip Technologies ha creato un orologio smartwatch colorato per bambini, denominato Filip, con comandi semplici e funzioni limitate, il cui scopo è quello di tracciare i movimenti del bambino, via telefono tramite applicazione dedicata. Se succede di perdere il bambino, basterà guardare la mappa online per individuarlo e quindi chiamarlo vocalmente grazie al collegamento cellulare via GSM.
filip-9
Un’altra caratteristica è la possibilitò del genitore di tracciare delle zone sicure per il loro bambino. In questo modo quando il bambino è presente in quella zona, viene inviata una notifica al cellulare, oppure definire un raggio di azione di sicurezza di 25/500 metri in maniera che se il bambino lo supera, parte l’avviso tramite SMS. Filip può anche essere programmato per inviare degli aggiornamenti sulla posizione del pupo ad intervalli di 3-60 minuti. Vi è anche una procedura di emergenza intelligente sottoforma di pulsante rosso, basterà permerlo per 3 secondi per far partire una specie di faro automatico, un SMS al genitore e dei suoni ad intermittenza. Per ora sarà disponibile solo sul mercato americano tramite il gestore di telefonia mobile AT&T.

Via gizmag

Barbie incinta

Quando si tratta di vendere una variante di un prodotto ben consolidato come la bambola Barbie, non è detto che possa avere lo stesso successo. Come questa Barbie incinta con tanto di pancia che si stacca per far uscire il neonato. Però è un argomento delicato da mostrare alla bambina, che potrebbe fare delle domande molto imbarazzanti, per cui direi che è un giocattolo indicato per bambine un pò più grandi. Ho una bambina che ama giocare con le Barbie, si inventa anche i matrimoni con Ken, però non le regalerei mai questa barbie incinta.

barbie-incinta

Se volete saperne di più, guardate questo video:

Via incrediblethings